Copyright: jbsagency.com

Officina Gilardi per il lecchese

Officina Gilardi per il lecchese

Un’azienda che funziona ha il dovere civico e morale di sostenere il welfare del territorio in cui prospera. Per questo L’Officina Gilardi è da sempre impegnata a dare il proprio contributo alle iniziative promosse da Olginate, paese del lecchese dove l’azienda ha mosso i suoi primi passi, Airuno, indirizzo dedicato alle revisioni e alle riparazioni degli autotrasporti superiori ai 35 quintali, Brivio e Lecco.

Officina Gilardi per Olginate:

  • progetto Solidarietà in Movimento
  • una rotonda per Olginate
  • La Notte Bianca

 

Officina Gilardi per Airuno:

  • la Rassegna Teatrale e la Festa dello Sport

 

Officina Gilardi per Brivio:

  • Festa dell’Addolorata: una domenica da non perdere. A settembre.

 

Solidarietà in Movimento

Quando la solidarietà chiama non ci si può esimere dal rispondere. Ecco perché l’Officina Gilardi ha risposto all’appello del Comune di Olginate per finanziare, insieme ad altri imprenditori locali, il nuovo veicolo per il trasporto di anziani e disabili all’interno del comune lecchese. Presentato alla cittadinanza lo scorso 8 marzo, al cospetto di istituzioni locali e ai contribuenti, il nuovo mezzo, un Doblò, resterà a disposizione dei Servizi Sociali per un periodo di quattro anni grazie a un contratto di “comodato” come previsto dal progetto “Solidarietà in Movimento” sviluppato dalla Cooperativa Astra di Cinisello Balsamo. 

Dall’articolo pubblicato su Leccoonline:

È stato consegnato ufficialmente nella mattinata di oggi, giovedì 8 marzo, alla presenza dei numerosi imprenditori del territorio che hanno contribuito al suo finanziamento, il nuovo mezzo per il trasporto di anziani e disabili di cui il Comune di Olginate ha potuto dotarsi grazie al progetto “Solidarietà in Movimento”, sviluppato dalla Cooperativa Astra di Cinisello Balsamo.

Attrezzato con una pedana elettroidraulica, il Doblò resterà a disposizione dei Servizi Sociali per un periodo di quattro anni grazie a un contratto di “comodato”, in aggiunta agli altri quattro veicoli già attualmente in uso ai volontari della Cooperativa Aurora, impegnati quotidianamente nella consegna di pasti a domicilio e nel trasporto di anziani e disabili presso ospedali, strutture sanitarie e case di cura. 

Sarà sempre Astra ad occuparsi della manutenzione ordinaria e straordinaria del mezzo, nonché a provvedere alla stipula di polizze assicurative per i cittadini che ne faranno uso.

“Ringraziamo davvero di cuore tutti gli imprenditori che hanno voluto contribuire, attraverso una sponsorizzazione della propria attività, a questa importante causa, nonché gli operatori della Cooperativa, Paolo e Chiara Fabbri, per il grande impegno profuso” ha commentato il sindaco di Olginate Marco Passoni, affiancato dalla responsabile dell’Ufficio Servizi Sociali Alessia Manzoni. “Nonostante la nostra continua attenzione agli sprechi, spesso, di questi tempi, le entrate non bastano a far fronte a tutte le esigenze della comunità: da parte nostra, quindi, non potevamo che accogliere con grande favore la proposta di un simile progetto, a beneficio delle fasce più deboli del nostro paese. Ancora un sentito “grazie” a tutti”.

 

Nella foto, il Doblò e a sx Gianluca Gilardi per Officina Gilardi e, a dx, il sindaco di Olginate, Marco Passoni.

 

Attestato di ringraziamento per il sostegno del progetto “Solidarietà in Movimento”

 

Una rotonda per Olginate

Si trova in via Spluga la nuova rotonda che Olginate ha predisposto per facilitare la viabilità tra la strada che attraversa il centro paese al collegamento del Ponte Nuovo direzione Calolziocorte. La costruzione è stata possibile grazie al contributo di diversi partner e sponsor tra cui l’Officina Gilardi che dichiara : “(…) un contributo dovuto alla cittadinanza e ai nostri clienti, che facilita il collegamento tra i due paesi, nonché tra le province di Lecco e Bergamo, rendendo la transitabilità  più scorrevole e sicura”. La scultura, che sarà collocata al centro della rotonda, è firmata dall’artista e scultore Paolo Pollipittore e scultore contemporaneo, nativo di Annone di Brianza (Lc).  Per saperne di più leggi qui: Il Polmone del Mondo: arte per Olginate

L’artista al lavoro

Primo carico

Paolo Polli

 

 

Modello in scala della scultura.

Notte Bianca Olginate: c’è anche l’Officina Gilardi

Negozi aperti, con promozioni e sorprese, musica e degustazioni, spettacoli per bambini, musiche, balli e tanto divertimento. Questo è quanto offerto ogni anno dall’ormai immancabile appuntamento con la Notte Bianca di Olginate in programma in autunno. Con un folto programma di incontri con l’enogastronomia locale, giochi e artisti chiamati a movimentare la notte, la manifestazione è organizzata da Confcommercio Lecco e dai commercianti locali, in collaborazione con Comune di Olginate, Pro Loco e Volontari del Soccorso di Calolzio, A partecipare come sponsor anche l’Officina Gilardi che da due edizione sostiene la kermesse. Appuntamento al prossimo autunno!

 

 

 

Officina Gilardi per Airuno: cultura e sport

Oltre al lavoro c’è di più. Da quando l’Officina Gilardi ha inaugurato la propria sede di Airuno, il rapporto con il territorio è stato costellato da partecipazioni e contributi attivi che hanno visto negli anni il moltiplicarsi di iniziative a scopo ludico, sociale e culturale. Con altri imprenditori locali e al fianco delle istituzioni e delle associazioni presenti, L’Officina ha sponsorizzato diverse iniziative che hanno animato il calendario degli appuntamenti di Airuno. Tra questi citiamo la rassegna Airuno in Teatro, che ogni anno prevede un ricco programma di rappresentazioni con compagnie provenienti da tutta Italia, e la Festa dello Sport, appuntamento estivo che segue la rinomata Festa degli Alpini. Per informazioni sui prossimi appuntamenti vi invitiamo a visitare il sito del comune: Comune Airuno.

 

Nella foto, immagini de La Traviata. @merateonline

 

 

Officina Gilardi per Brivio: appuntamento a settembre!

Collocando ad Airuno, a pochi km da Brivio, la propria sede operativa per la revisione e la riparazione di mezzi di trasporto pesanti, L’Officina Gilardi ha ritenuto opportuno essere presente a uno degli appuntamenti più vivaci del basso Lario: la Festa dell’Addolorata di Brivio. Organizzata dalla ProLoco, la festa cade ogni terza domenica di settembre e anima il lungofiume per una giornata di celebrazioni storiche, laiche e religiose di grande respiro e altamente coinvolgenti. Ad accorrere non sono infatti solo i cittadini di Brivio, ma anche persone provenienti dalle provincie di Lecco, Bergamo e Monza e Brianza. Del resto, tra parate, fuochi d’artificio, giochi e offerte enogastronomiche il divertimento non manca. E anche la soddisfazione di scoprire qualcosa di nuovo e inaspettato: ad esempio, nell’ultima edizione, l’Officina ha presentato alcuni prodotti e automezzi che hanno attratto la curiosità di grandi e piccini.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere il sito della ProLoco: Festa dell’Addolorata

Foto @merateonline

 

 

No Comments

Post A Comment